archiloversarrowemailfacebookgooglehouzzico-directionsico-downloadico-ideaico-intervistaico-linkico-pencilico-progettazioneico-realizzazioneico-telephoneinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinteresttwitterwhatsappyoutube
COME PROGETTARE SPAZI MULTIFUNZIONALI
14 Maggio 2019

COME PROGETTARE SPAZI MULTIFUNZIONALI

Quando progettiamo un ufficio, sempre più spesso i nostri clienti ci chiedono di prevedere spazi che all'occorrenza possano diventare multifunzionali.

La necessità di avere a disposizione ambienti flessibili è legata ad un'organizzazione del lavoro fluida, in cui le esigenze cambiano in maniera repentina.

Nei nostri progetti utilizziamo di frequente pareti manovrabili modulari. In questo modo, riusciamo a creare ambienti separati ma integrati con lo spazio circostante da un punto di vista estetico. Sono pareti che offrono isolamento e comfort acustico e che, all'occorrenza, possono essere impacchettate con facilità.

Queste partizioni sono la soluzione ideale per una veloce suddivisione fisica e acustica di ambienti di diversa natura, destinati al lavoro ma non solo. Vengono utilizzati anche in occasione di grandi eventi, meeting, workshop, videoconferenze e sessioni di formazione.

 

 

Top