archiloversarrowemailfacebookgooglehouzzico-directionsico-downloadico-ideaico-intervistaico-linkico-pencilico-progettazioneico-realizzazioneico-telephoneinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinteresttwitterwhatsappyoutube
Egg chair, l’uovo che non invecchia mai!
23 Aprile 2020

Egg chair, l’uovo che non invecchia mai!

Nata per la privacy!

Nata per garantire la privacy agli ospiti di un albergo, è diventata un'icona indiscussa. La poltrona Egg Chair progettata dall'architetto e designer danese Arne Jacobsen (1902-1971) nel 1958.

Come e perché è nata!

La poltrona Egg Chair è stata disegnata per il Radisson Sas Hotel di Copenhagen. Arne Jacobsen l'ha dunque pensata reinterpretando in chiave e seguendo una nuova filosofia della seduta. Una poltrona avvolgente come un nido che, anche nella hall di un albergo, permettesse di rilassarsi comodamente e in modo informale riparandosi dagli sguardi indiscreti. Un uovo, un nido, un grembo. Uovo come metafora di vita: Il guscio che accoglie e che ripara. Gli sviluppi morbidi poi di Egg, con grandi orecchie e schienale alto, sono stati in grado di ispirare e anticipare molto di ciò che è venuto dopo, persino gli arredi influenzati dalla corsa allo spazio del decennio successivo, come la poltrona-sfera Globe e la sedia sospesa Bubble del finlandese Eero Aarnio.

Top