archiloversarrowemailfacebookgooglehouzzico-directionsico-downloadico-ideaico-intervistaico-linkico-pencilico-progettazioneico-realizzazioneico-telephoneinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinteresttwitterwhatsappyoutube
Il design in luce
08 Gennaio 2021

Il design in luce

Una per ogni esigenza

Le lampade da tavolo hanno influenzato il modo di abitare e di organizzare lo spazio di casa e/o ufficio. Sui comodini, sui comò, nell’ingresso e nella zona living, alla lampada da tavolo spetta un duplice compito: illuminare ed arredare.

Poter lavorare alla scrivania oppure godersi in tutta comodità la lettura di un libro, aiutandosi da un fascio di luce, adeguato e senza sforzare la vista, non è un semplice comfort ma un’esigenza.

Bisognerà fin da subito capire lo scopo specifico della lampada e scegliere la luce e l’intensità giusta prima dell'acquisto. Sarà importante valutare anche il materiale di dove andremmo a posizionare la nostra lampada! 

 

ad esempio una superficie in legno essendo di un colore caldo e dolce, tende ad assorbire la luce che se non fosse forte, potrebbe diventare “giallognola” smorzando l’atmosfera dell’intero ambiente, mentre per le superfici in metallo una luce troppo forte rifletterebbe sul piano di lavoro facendoci sforzare la vista più del necessario.

Sarà importantissimo scegliere la luce più adatta al compito della lampada una luce calda o neutra, che evita il più possibile contrasti netti di luce e ombra che possono creare fastidiosi riflessi sugli schermi e affaticare la vista più del necessario.

 

Top