archiloversarrowemailfacebookgooglehouzzico-directionsico-downloadico-ideaico-intervistaico-linkico-pencilico-progettazioneico-realizzazioneico-telephoneinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinteresttwitterwhatsappyoutube
L’importanza dell'acustica In Ufficio
10 Luglio 2020

L’importanza dell'acustica In Ufficio

Come suona l'ufficio?

Musica leggera di sottofondo, chiacchiere indistinte, stampanti, macinatura della macchina del caffè forse sono solo piccoli dettagli che di solito ignori. Ma quanto sono minuscoli questi dettagli che distraggono quando ci si concentra su qualcosa di importante? Non è più così facile, vero? Statisticamente parlando, i dipendenti sono distratti ogni 11 minuti. Come si fa a svolgere il proprio lavoro senza compromettere la propria concentrazione? La risposta sta nell'acustica.

Cos'è l'acustica?

L'acustica è la scienza del suono. Vale a dire la produzione, il controllo, la trasmissione, la ricezione e gli effetti del suono. È lo studio dell'assorbimento e della trasmissione del suono all'interno dei materiali, nonché delle interazioni tra persone e suoni. In architettura, è comunemente inteso come miglioramento del suono in diversi ambienti. Di solito, ciò è garantito da tre processi: assorbimento acustico, blocco e mascheramento.

Più rumore, meno produttività

Il suono è sicuramente importante nella progettazione di uffici. Numerosi studi hanno confermato che i luoghi di lavoro rumorosi possono influenzare negativamente. La portata di tale influenza dipende generalmente dalla sensibilità delle persone, dal tipo e dal volume dei suoni, nonché dalle proprietà acustiche dell'ambiente. Tuttavia, questo non cambia il consenso scientifico. Un ufficio rumoroso ostacola il benessere e le prestazioni dei lavoratori.

Soluzioni e accortezze

È sufficiente quindi regolare l'acustica per migliorare la produttività. In questo modo il personale può ottenere circa il 50% in più di concentrazione commettendo il 10% di errori in meno ed i livelli di stress diminuiscono. L'uso di un materiale che non riflette i rumori su soffitti e pareti, ad esempio, può contribuire a ridurre il grado di riverbero del parlato, abbassando il rumore a livelli confortevoli. L'acustica applicata può aiutare a risolvere l’ardua sfida di creare un ambiente di lavoro flessibile ed esteticamente piacevole, in cui i dipendenti possono lavorare soddisfatti e senza distrazioni.

Top